All posts by admin

“Il fuoco vivo” al Festival SeeUkraine a Milano

11kino2

18 Luglio, 19:00

Casa della Memoria

via Confalonieri, 14 Milano

Living Fire // Il fuoco vivo

Ucraina, 2014, 77 min

Regista Ostap Kostyuk

Un documentario artistico sulla vita dei pastori dei Carpazi e la lotta tra tradizione e progresso. Una riflessione sull’armonia perduta nella ricerca della modernità e sull’infanzia che ci lasciamo alle spalle entrando nell’età adulta.

Seguirà un dibattito con il regista Ostap Kostyuk. Modera Maria Grazia Bartolini, Università degli Studi di Milano, membro dell’AISU

SEE UKRAINE: DOCUDAYS UA IN TOUR

Italy_seeukraine_A3-2

CONOSCERE L’UCRAINA ATTRAVERSO IL FILM DOCUMENTARIO

MILANO, 12 – 30 Luglio 2016

SEE UKRAINE: DOCUDAYS UA IN TOUR è un progetto internazionale di IHRDFF Docudays UA organizzato con il sostegno della International Renaissance Foundation. In Italia il progetto viene patrocinato dall’AISU e dalla Casa della memoria. Il programma del festival, unico nel suo genere, prevede la proiezione di quattro film documentari e una mostra fotografica sull’Ucraina. Gli eventi saranno accompagnati da incontri con registi, musicisti e fotografi e da discussioni con esperti dall’Ucraina e dall’Italia che aiuteranno il pubblico a contestualizzare gli eventi descritti nei film e a capire i più recenti sviluppi in Ucraina.

Web: www.seeukraine.org

 

 

 

Sono aperte le selezioni per un posto da Assistant Professor in Studi ucraini

Il Dipartimento di Lingue e Letterature dell’Europa Orientale dell’Università di Greifswald ha aperto le selezioni per 1 posto da Assistant Professor (con tenure-track) in Studi ucraini. La scadenza per la presentazione delle candidature è il 1 agosto 2016. Il vincitore prenderà servizio ad aprile 2017.
In allegato il bando in tedesco e in inglese.

Seminario “Ukraine – Russia – Poland: Literature, Empire, and Competitive Nation Building”

Il Prof. Alfred Sproede, Ordinario di Slavistica presso l’Università di Münster, dal 19 al 27 aprile sarà ospite del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Milano, dove terrà un seminario di 8 lezioni dal titolo “Ukraine – Russia – Poland: Literature, Empire, and Competitive Nation Building”.
In allegato il programma del seminario e l’elenco dei testi che verranno letti e discussi a lezione. Tutte le lezioni si svolgeranno presso la sede di Piazza Sant’Alessandro 1.

L’Associazione Italiana di Studi Ucrainistici

L’Associazione Italiana di Studi Ucrainistici (A.I.S.U.) è stata fondata il 25 maggio 1993. Suo fine istituzionale è quello di promuovere e favorire lo sviluppo di studi dedicati all’Ucraina, alla sua storia, alla sua cultura, alla sua lingua e letteratura. Già nel 1989 l’Italia aveva ospitato a Napoli e Ercolano un Congresso Internazionale che aveva segnato una tappa importante nella presa di coscienza dell’esistenza della realtà culturale e storica dell’Ucraina negli ambiti accademici e politici italiani, e occidentali in genere. In quell’occasione avvenne infatti la fondazione dell’Associazione Internazionale degli Ucrainisti, che ha svolto un’importante attività d’informazione e diffusione culturale.